Antico Ristoro di Cambi

Trattorie, Ristoranti, Enoteche | S.Spirito / S.Frediano Area


Cosa pensano di noi i nostri clienti...

Orari di Oggi: 12:00 - 2:30 PM | 6:00 - 10:30 PM
Lunedì12:00 - 2:30 PM | 6:00 - 10:30 PM
Martedì12:00 - 2:30 PM | 6:00 - 10:30 PM
Mercoledì12:00 - 2:30 PM | 6:00 - 10:30 PM
Giovedì12:00 - 2:30 PM | 6:00 - 10:30 PM
Venerdì12:00 - 2:30 PM | 6:00 - 10:30 PM
Sabato12:00 - 2:30 PM | 6:00 - 10:30 PM
DomenicaClosed

via San Onofrio 1r, 50124 - Firenze
www.anticoristorodicambi.it
+39 055 217 134
info@anticoristorodicambi.it


Unisciti alla conversazione:
tripadvisor facebook thefork yelp instagram foursquare

Un ambiente caldo, tavoli di legno, panche e sgabelli, molti fiorentini, pochissimi turisti, una cucina dalle radici toscana, autentica e sincera. Siamo nel quartiere di San Frediano, a poca distanza dal Lungarno Soderini. Due fratelli, Bruno e Silvano Cambi, aprirono qui nel ?50 una fiaschetteria con cucina, che ristorava i renaioli dell?Arno.


Recensito dallo staff...


Descrizione

Dall?87 la fiaschetteria ? solo trattoria. Si mangia veloce, volendo, e si divide il tavolo con altri avventori. Il marted? e il venerd? c?? un ottimo baccal? lesso, coi ceci, oppure in umido, alla livornese. Tutti i giorni, e non escono mai dalla piccola lista dei cibi (quella s?, compilata ogni giorno), la pappa col pomodoro, la ribollita, la bistecca alla fiorentina, il lampredotto (variet? di trippa) con salsa verde. Atmosfera informale e cordiale, quasi tutti sono vecchi clienti. Dal bancone dell?ingresso si servono funghi porcini sott?olio, prosciutti e una finocchiona morbida. oviamo anche i classici crostini alla toscana. Qualche altro piatto: taglierini alla boscaiola, penne strascicate all?anatra, cervella fritta con carciofi, petti di pollo al limone, salsiccia alla griglia, vitella arrosto. Semplici e ben fatti i dolci della casa (torta di mele o di ricotta, panna cotta). L?Antico Ristoro nasce nel 1950 quando Silvano e Bruno aprono nel quartiere di San Frediano la Fiaschetteria Cambi, bottega dove si servivano vino, salumi, panini, acciughe, tonno e sottaceti. La clientela dell?epoca, oltre agli abitanti del quartiere, comprendeva i renaioli dell?Arno che durante la pausa lavorativa si ristoravano con un panino e con un buon bicchiere di vino. Da qui il nome di ?Fiaschetteria?, che solo in seguito diventa ?Antico Ristoro di? Cambi?.